300 LA BATTAGLIA DELLE TENDOPOLI

300 LA BATTAGGLIA DELLE TENDOPOLI

Il gioco vedrà i partecipanti vestire i panni degli abitanti di due piccole ipotetiche cittadine confinanti, coinvolti in prima persona nella complessa decisione di accoglienza dei migranti.

Durante il gioco si alterneranno fasi di discussione collettiva, momenti decisionali, votazioni, incontri privati tra i partecipanti e scelte decisive.

Il gioco ha come scopo portare alla luce alcuni stereotipi, far emergere la complessità della attuale situazione situazione migratoria, creare un esercizio di dibattito democratico.

Numero di giocatori: da 30 in sù

Durata: 3 ore circa

Ambiente: stanza abbastanza grande

Tematica: Educazione alla cittadinanza, lotta al pregiudizio, funzione del confronto e della mediazione

info  luigi.coccia@gmail.com
Annunci